Incidente a un boscaiolo a Claut: tre escursionisti negano l'aiuto

Il figlio dell'uomo ferito nel bosco stava cercando aiuto in zona. Un gruppo di tre escursionisti ha rifiutato l'aiuto giustificandosi con il fatto di essere in vacanza

Tre escursionisti hanno negato l'aiuto ad Angelo De Filippo, l'uomo di 67 anni travolto e ferito oggi da un albero a Claut. ''Mi hanno lasciato solo affermando di essere in vacanza e di non aver tempo da perdere, mentre mio padre si trovava nel bosco gravemente ferito'', ha riferito Fabiano De Filippo, imprenditore di Claut figlio del ferito, che dopo aver sollevato il fusto e adagiato il genitore nel bosco, era corso in una zona dove il telefonino avesse campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento