Incidente al Frecciabianca: mattoni sui binari e 4 ore di ritardo

Disagi per chi nel pomeriggio di mercoledì si è trasferito nel capoluogo lombardo. Il sinistro poco prima di arrivare a destinazione, tra le stazioni di Treviglio e Milano

Incidente per il Frecciabianca 9730 che viaggiava da Udine a Milano nel pomeriggio di mercoledì. Il treno ha investito dei mattoni, che erano sui binari, tra le stazioni di Treviglio e Milano. Lo ha reso noto Ferrovie dello Stato, spiegando che sul convoglio viaggiavano circa 300 persone e nessuno è rimasto ferito. I mattoni sui binari sono stati lasciati da ignoti e per questo si pensa a un atto vandalico. Il Frecciabianca 9730 in viaggio da Udine a Milano ha investito i mattoni intorno alle 17.30 e si è immediatamente fermato. Il treno ha subito dei danni alla condotta del freno, ed è rimasto fermo in linea fino alle 20, prima di essere retrocesso nella stazione di Melzo. Da lì i viaggiatori sono stati trasbordati sul Frecciabianca 9742, e hanno proseguito il loro viaggio verso Milano con circa quattro ore di ritardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento