Cade un deltaplano a Tarcento, gravemente ferito il pilota

L'incidente nella zona di via Plan di Paluz nel primo pomeriggio

Incidente con un ferito grave a Tarcento, in zona “Plan di Paluz”, sulla riva sinistra del Torre. Un uomo, alla guida di un deltaplano, si è schiantato a terra verso le 15.20 di oggi, colpendo un’abitazione. 

Il ferito,  un sessantenne residente a Gemona, ha riportato lesioni al bacino e al torace. Ancora sconosciute le cause dell’impatto, visto che da quanto si è potuto apprendere il deltaplano era in fase di atterraggio. Il gemonese è stato stabilizzato e trasportato in codice rosso all’ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Udine.  Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, con un'ambulanza e un'automedica, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

I soccorsi all'opera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2018-03-23 at 16.39.21-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento