Incidente Daniela Sabotig, gli inquirenti pensano all'omicidio

I Carabinieri e il Pm avrebbero rivolto l'attenzione su Ivan Zucchelli, l'uomo che era in macchina con la donna di Montenars, deceduta venerdì in provincia di Trento

Ci sono novità in Trentino. Quello che sembrava un drammatico incidente stradale,  potrebbe rivelarsi qualcosa di più. Daniela Sabotig, la donna di Montenars deceduta vicino a Trento venerdì, sarebbe stata uccisa. È questa la nuova ipotesi degli inquirenti che seguono il caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il principale indiziato è Ivan Zucchelli, l'uomo che era in macchina con lei e che è rimasto illeso dopo l'incidente. Ancora però non si sa in che modo il quarantasettenne avrebbe ucciso la farmacista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento