Incidente Daniela Sabotig, gli inquirenti pensano all'omicidio

I Carabinieri e il Pm avrebbero rivolto l'attenzione su Ivan Zucchelli, l'uomo che era in macchina con la donna di Montenars, deceduta venerdì in provincia di Trento

Ci sono novità in Trentino. Quello che sembrava un drammatico incidente stradale,  potrebbe rivelarsi qualcosa di più. Daniela Sabotig, la donna di Montenars deceduta vicino a Trento venerdì, sarebbe stata uccisa. È questa la nuova ipotesi degli inquirenti che seguono il caso.

Il principale indiziato è Ivan Zucchelli, l'uomo che era in macchina con lei e che è rimasto illeso dopo l'incidente. Ancora però non si sa in che modo il quarantasettenne avrebbe ucciso la farmacista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento