Fiamme nella notte in Carnia, in fumo una segheria

L'incendio a Liariis, frazione di Ovaro, in Val Degano. Sul posto Vigili del fuoco e operai inviati dall'amministrazione comunale

L'incendio

Grosso incendio nella notte a Liariis, frazione di Ovaro. Le fiamme, che hanno colpito una vecchia segheria dismessa, sono state domate verso le 7. Ci sono ancora sopralluoghi in corso ad opera dei Vigili fuoco del comando provinciale di Udine - sul posto dalle 3 -, coadiuvati da alcuni operai comunali inviati sul posto dall’amministrazione del paese carnico. L’impianto, di proprietà di due persone, si trova all’imbocco della strada che porta verso il monte Zoncolan.

Flambruzzo

Nel pomeriggio di lunedì un incendio ha colpito anche la frazione di Rivignano-Teor, in questo caso in un'azienda di rigenerazione imballaggi. La nube nera di fumo si vedeva a grande distanza, come testimoniato dalla foto inviata da una lettrice che si trovava nella zona della strada "Ferrata". Il titolare  - un 54enne - è rimasto intossicato cercando di spegnere le fiamme. Sul posto i Vigili del fuoco che hanno spentoil rogo e bonificato l'area l’equipe medica del 118, che ha soccorso l'uomo e lo ha trasportato in ambulanza in ospedale a Latisana. Non è in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2017-10-03 at 12.00.14-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento