Incendio a Ronchiettis di Santa Maria la Longa: in fiamme un casale

Completamente distrutto il tetto e due solai. L'immobile era stato da poco tempo ristrutturato. Danni ingenti e al momento non risultano persone coinvolte

In fiamme, nella notte, un casale con 7 alloggi presente a Ronchiettis, piccola frazione di Santa Maria la Longa, nella Bassa Friulana. Lo stabile rurale, da poco ristrutturato, sviluppato su tre piani e con una superficie di circa 400 metri quadrati, è stato interessato da un importante rogo poco dopo le 2.

L'incendio

L'allarme è scattato verso le 2.20, quando una pattuglia della Polizia stradale, in servizio sull'autostrada A4, ha notato le fiamme alzarsi in prossimita' del tratto di attraversamento del Comune. Sul posto sono giunte immediatamente diverse squadre provenienti dal distaccamento di Cervignano del friuli, dalla sede centrale di Udine e dal distaccamento volontario di Codroipo, per un insieme di 8 automezzi e 25 uomini. 
L'incendio ha interessato in particolar modo il tetto dello stabile, larco circa 200 metri quadrati, colassato a terra insieme ai 2 solai intermedi realizzati in legno. 

Le verifiche

I danni all'edificio sono ingenti ma almeno al momento non risultano persone coinvolte. Attualmente sono in corso le operazioni per la rimozione del materiale interessato dall'incendio, con l'impiego di mezzi meccanici giunti dalla sede centrale di Udine. Tali verifiche sono finalizzate, fra le altre cose, anche ad accertare che non vi siano state accidentali vittime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento