Ovaro, stavolo in fiamme: ipotesi di incendio doloso

Le fiamme, nella notte, hanno distrutto la struttura. Nessuno era presente all'interno: vigili del fuoco in azione per spegnere il rogo

Uno stavolo è andato totalmente distrutto a Ovaro, nella frazione Liariis, la scorsa notte. L'incendio è stato di grandi dimensioni e le fiamme hanno avvolto anche il fieno e una serie di attrezzi presenti all'interno. Nella struttura non c'erano persone e l'allarme è stato lanciato da un vicino. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno effettuato le operazioni di spegnimento del logo impiegando due autobotti.

Presenti anche i carabinieri provenienti dalla stazione di Comeglians: le indagini sono in corso, ma gli investigatori sembrano considere plausibile anche l'ipotesi del dolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento