Monti del Friuli in fiamme, incendi sul Matajur e sul Brancot

Il rogo sulla montagna delle Valli del Natisone si è sviluppato nel corso della notte. Relativamente all'origine nessuna ipotesi è esclusa

I boschi del Friuli sono colpiti in queste ore da due incendi di grosse proporzioni. Uno si è verificato nella zona delle valli del Natisone - sul monte Matajur, nel territorio del comune di Savogna - l’altro nella pedemontana, nei dintorni di Braulins di Trasaghis, sul monte Brancot. Il fuoco non ha raggiunto nuclei abitati. Il monte Brancot era stato colpito solamente una settimana fa da un episodio analogo.

Sui luoghi delle fiamme sono impegnati i Vigili del fuoco, la Protezione civile e gli uomini della Forestale. Sul Matajur ci sono tre ettari di bosco coinvolti, mentre sul Brancot il fronte dell’incendio è di circa settecento metri per duecento. Per il momento non è esclusa nessuna ipotesi sulle cause dei roghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento