Incendio a Pesaris, fiamme in una casa dell'Ottocento

Il rogo si è sprigionato ieri notte rendendo l'edificio inagibile per qualche ora

La fotografia scattata da Verio Solari

Un incendio si è sprigionato ieri notte in una casa dell'Ottocento presente a Pesariis, bellissima frazione di Prato Carnico. A creare problemi la canna fumaria presente all'interno del salotto posto al piano terra. La canna, surriscaldandosi, ha iniziato a bruciare il perlinato presente sulla parete. Le fiamme, fortunatamente, sono rimaste contenute al perimetro della stanza, limitando i danni che sono ora in fase di valutazione ma che risulterebbero abbastanza contenuti. 

Grazie anche al pronto intervento dei vigili del fuoco e dei volontari di Rigolato, il rogo non ha creato grandi disagi alla famiglia che vive nell'edificio, risultato comunque praticabile ai piani alti dove sono presenti le stanze da letto. Sul posto, oltre ai pompieri, anche i sindaco di Prato Carnico, Verio Solari e i carabinieri del Comando del capoluogo carnico. Dopo il sopralluogo e le verifiche del caso, i residenti dell'edificio hanno comunque potuto passare la notte nella propria abitazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento