Incendio divampa a causa della "Luce di Betlemme"

Il rogo si è sviluppato nella notte ad Artegna

Incendio nella notte ad Artegna. Ad andare a fuoco, intorno alle 2 di questa mattina, è stata la veranda di un'abitazione. Le cause del rogo sono ancora in via accertamento ma dalle prime informazioni acquisite sembra che il fuoco sia divampato a causa di una candela. 

La dinamica

Nella stanza coinvolta dall'incendio era infatti presente una candela con “La luce di Betlemme”, la simbolica fiamma che da secoli arde a Betlemme alimentata con olio, e che proprio lo scorso 16 dicembre era stata ricevuta dai fedeli della comunità del Friuli collinare.  Le lingue di fuoco sprigionatesi dal cero hanno iniziato ad invadere la veranda, frantumando i vetri della veranda e invadendo di fumo l’abitazione. L'odore acre ha fortunatamente svegliato i residenti dell'immobile che così hanno lanciato l'allarme al 112.

L'intervento

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Gemona che in poco tempo hanno provveduto a spegnere l'incendio e a mettere in sicurezza l'area interessata dal fuoco. Nessun problema per gli abitanti della casa, tutti rimasti illesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • In onda stasera su Rai1 il film di Oleotto girato a Udine

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

Torna su
UdineToday è in caricamento