menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udine, un altro cassonetto dell'immondizia va a fuoco

Questa volta il rogo si è sviluppato in via Marghera, a un passo dal trafficato viale Trieste

Un altro cassonetto dell'immondizia è andato a fuoco a Udine. Questa volta le fiamme hanno avvolto un contenitore dei rifiuti in via Marghera, all'imbocco dal trafficato viale Trieste sotto un condominio e a due passi da una banca.

In città la "piaga" dei cassonetti bruciati sembra non arrestarsi: l'ultimo episodio, infatti, risale all'inizio di dicembre con un rogo divampato in via Codroipo. L'ennesimo atto aveva provocato l'irritazione dell'assessore comunale Enrico Pizza che, su Facebook, aveva definito "vigliacchi" gli autori del gesto. Nell'ultimo anno sono stati diversi i casi di cassonetti incendiati e nel 2014 la Polizia era riuscita a risalire ad un responsabile che aveva 'colpito' una serie di contenitori in diverse zone di Udine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Violento scontro all'incrocio, auto distrutte e 4 persone in ospedale

  • Attualità

    Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

  • Sport

    Crotone-Udinese 1:2 | Riparte la corsa al decimo posto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento