Pentola dimenticata sul fuoco, villa salvata dall'incendio

Un rogo si è sviluppato all'interno della cucina di una casa singola a Lauzacco. A limitare i danni il pronto intervento dei vigili del fuoco

Una pentola, lasciata inavvertitamente sul piano cottura con le fiamme accese, ha messo a rischio una bella villetta presente a Lauzacco, frazione di Pavia di Udine, in via Giacomo Matteotti. E' accaduto oggi, poco prima delle 14, quando un principio di incendio si è sprigionato dalla cucina dell'abitazione. Il focolaio si e' propagato rapidamente all'interno della stanza con le fiamme che hanno presto raggiunto e avvolto i mobili e le dispense presenti al suo interno. 

Rogo circoscritto

L'incendio -fortunatamente- è stato spento grazie al pronto intervento di una squadra dei vigili del fuoco giunti dal Comando di Udine, ma le sue lingue di fuoco hanno fatto in tempo a danneggiare la caldaia murale dell'impianto di riscaldamento, una parte dell'impianto elettrico e ad annerire alcune assi portanti del tetto. La villa, non essendoci danni alle strutture del fabbricato, risulta comunque agibile. Solamente la cucina dovrà essere completamente bonificata e ricostruita. Non si segnalano danni alle persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento