Lancia l'allarme per un incendio boschivo ed ha un malore, soccorso un uomo

Dopo aver lanciato l'allarme per un incendio nella zona di Magnano in Riviera è stato colto da un malore sul posto. Intervento immediato da parte di Vigili del fuoco e sanitari

Immagine d'archivio

Allarme incendio nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Magnano in Riviera, in area pedemontana.

A lanciare l'allarme, un passante che, notando il fumo e le fiamme, ha prontamente allertato i Vigili del Fuoco che sono intervenuti con i Distaccamenti di Gemona del Friuli, San Daniele insieme alla Protezione civile di Magnano in Riviera.

L'uomo, dopo la chiamata, è stato colto da un malore e soccorso dai sanitari giunti in ambulanza.

L'incendio, di cui ancora non si conoscono le cause, si è espanso per oltre 150 metri quadrati è stato poi domato e spento dai pompieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento