Fuoco sull'argine ad Aquileia: indagano i carabinieri

In fiamme una baracca, usata saltuariamente da senzatetto ed extracomunitari come riparo dalle intemperie

Una baracca in legno, realizzata lungo l'argine ad Aquileia e usata saltuariamente come ricovero di fortuna da extracomunitari e senza fissa dimora, è andata a fuoco nel pomeriggio di giovedì.

Le cause del rogo sono in corso di accertamento da parte dei Vigili del fuoco, intervenuti sul posto per domare le fiamme con il distaccamento di Cervignano del Friuli. L'allarme è scattato intorno alle 17. Sul posto, per fare chiarezza sull’origine del fatto, anche i Carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Lignano, spruzzano spray al peperoncino al concerto

  • Scomparso da giorni un 38enne di Paularo, l'appello disperato della moglie

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

Torna su
UdineToday è in caricamento