Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

A fuoco l'auto delle suore che gestiscono l'asilo di paese: indagini in corso

L'incendio è stato appiccato questa notte all'interno del cortile dell'asilo di Castions di Strada

Nella notte tra ieri, mercoledì 10 e oggi, giovedì 11 marzo, un incendio doloso è stato appiccato nel cortile della scuola materna di Castions di strada: un’auto di proprietà delle suore che gestiscono l’asilo è andata a fuoco. L'incendio si è poi esteso anche all'edificio, danneggiando anche le finestre dell'asilo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cervignano e i carabinieri. Sempre a Castions di Strada, poche ore prima, erano state trovate delle scritte di venrice spray nera sui muri di alcune case disabitate.

Le reazioni

"Esprimiamo il nostro sdegno verso un atto gravissimo che ha visto parti lese le suore di Castions di Strada. Un'azione deprecabile che colpisce persone da ringraziare per il loro impegno di educatrici e il servizio svolto all'interno della comunità. Auspichiamo che le Forze dell'ordine facciano piena luce su questa vicenda a dir poco vergognosa". Lo rimarca in una nota il Gruppo della Lega nel Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, condannando fermamente "il grave atto accaduto nella notte ai danni delle suore della scuola dell'infanzia Figlie di Maria di Castions di Strada" ed esprimendo "solidarietà e vicinanza alle religiose alla luce di un atto violento che offende le nostre comunità".

"La vicenda - conclude la nota del Carroccio -  avrebbe potuto avere delle conseguenze ben peggiori, che solo il tempestivo allarme e il pronto intervento dei Vigili del fuoco e delle Forze dell'ordine hanno scongiurato. Auspichiamo che i colpevoli, una volta trovati, vengano messi di fronte alle loro responsabilità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco l'auto delle suore che gestiscono l'asilo di paese: indagini in corso

UdineToday è in caricamento