Reana: rubano un'automobile e la incendiano dopo il furto andato a male

Il veicolo è stato abbandonato nei campi dopo che con lo stesso ignoti avevano provato a derubare una sala giochi a Buttrio

Erano passate le 3 della scorsa notte da poco quando i carabinieri di Tricesimo sono arrivati in una zona agricola, nel comune di Reana del Rojale, e hanno individuato un'Alfa 33 che stava bruciando.

L'automobile, incendiata volutamente da chi l'aveva abbaondonata lì, era stata rubata poche ore prima e utilizzata per un tentativo di furto in una sala giochi di Buttrio attorno alle 2.

Il veicolo è andato completamente distrutto. E' stato recuperato dagli uomini del soccorso stradale.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento