A fuoco un appartamento di Codroipo, all'interno una madre e il suo bambino

La coppia è stata tratta fortunatamente in salvo senza conseguenze. L'abitazione si trovava sopra una autorimessa, dove si sono originate le fiamme

Una mamma e il suo bimbo, di pochi anni di vita, sono stati evacuati nel primo pomeriggio di oggi dal loro appartamento a Biauzzo - frazione di Codroipo - dopo che un incendio si è sviluppato nell'autorimessa sottostante. Le fiamme si sono sprigionate per cause accidentali nel locale in cui erano custoditi frigoriferi e materiale combustibile, tra cui delle bombole di gas. Il locale è stato in gran parte distrutto, e il fumo ha invaso anche l'appartamento al cui interno si trovavano la donna e il piccolo, causando ingenti danni e rendendo inagibile l'abitazione. Sul posto, per domare le fiamme, sono intervenuti i Vigili del fuoco di Udine.

MONTAGNA. Un altro incendio si è invece sviluppato in mattinata, in un appartamento di una casa vacanze a Ravascletto, in Carnia. Le fiamme hanno distrutto arredi e solai dell'appartamento al piano terra dello stabile, vuoto al momento dllle fiamme, e di proprietà di una famiglia di Cervignano del Friuli. L'incendio è stato domato dai Vigili del fuoco del distaccamento di Tolmezzo e dai volontari di Cercivento. Non si esclude alcuna ipotesi sulle cause del rogo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • È friulano il miglior tiramisù d'Europa

Torna su
UdineToday è in caricamento