menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più incendi sull'ippovia, vigili del fuoco all'opera in forze

Complessivamente l'area interessata è pari a circa 3 ettari, costituiti prevalentemente da sterpaglia, bosco ceduo e prato stabile

Più incendi si sono sviluppati nella mattina di oggi lungo l'ippovia del Cormor. Quattro squadre del comando provinciale dei vigili del fuoco di Udine sono state impegnate dalle 10 e 30 di oggi per lo spegnimento di tre focolai di sterpaglie. Il primo si è sviluppato nel comune di Tavagnacco vicino alla pista per aeromodellismo, il secondo a circa 650 metri in direzione nord nel comune di Pagnacco e il terzo sempre nel comune di Pagnacco, ancora verso nord. I vigili del fuoco sono intervenuti con diversi mezzi fra cui un'autobotte e un mezzo 4x4, specifico per operare in terreni impervi. Complessivamente l'area interessata è pari a circa 3 ettari, costituiti prevalentemente da sterpaglia, bosco ceduo e prato stabile. In prossimità di una delle zone andate a fuoco c'era un'alveare che è stato salvato. L'intervento si è protratto per circa tre ore. Per la bonifica ed il controllo della zona sul posto è sopraggiunta una squadra della guardia forestale assieme ai volontari antincendio boschivo della Protezione civile di Tricesimo, attivati dalla sala operativa di Palmanova. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento