Inaugura la nuova stazione dei Carabinieri di Campoformido

Il complesso sostituisce il vecchio presidio di Basiliano, inadatto ormai alle esigenze dell'Arma. La stazione sarà un punto di riferimento per tutta la zona e anche per l'hinterland udinese

Inaugura ufficialmente, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, la nuova stazione dei Carabinieri di Campoformido. Oltre agli uffici, l’archivio e la camera di sicurezza, l’edificio comprende anche gli alloggi di servizio dei militari. Saranno una decina i militari effettivi comandati dal maresciallo capo Giovanni Sergi, che saranno a disposizione degli
abitanti del paese sia durante l’orario di apertura al pubblico che nell’arco serale e notturno in caso di emergenza.

Da diversi anni l’Arma era alla ricerca di una sede diversa da quella di Basiliano, dove la struttura era inadatta alle esigenze attuali, visto che risale agli anni '30 del secolo scorso. «Con l’aiuto del Comune siamo riusciti a trovare a Campoformido lo spazio in cui realizzare la nuova caserma - ha spiegato il colonnello Roberto Del Piano, comandante provinciale dei carabinieri di Udine - e abbiamo approfittato di questa grossa opportunità, anche dal punto di vista logistico. Questo comando stazione è infatti importante per il controllo del territorio tra Basiliano, Mereto di Tomba e l'immediato hinterland udinese. In questo modo stiamo riuscendo a mantenere vivo quello che continua a rivelarsi un modello vincente, ovvero la nostra presenza capillare sul
territorio - prosegue Del Piano. - La stazione di Campoformido va ad aggiungersi alle altre 54 che rientrano sotto la compagnia di Udine, nonché alle oltre 4.600 distribuite fra tutti i comuni italiani. In ognuna di queste singole realtà la gente dimostra un forte legame e “affetto” nei confronti dei carabinieri che, oltre a essere un presidio di sicurezza e legalità, sono in grado di fornire supporto e aiuto in più settori alla popolazione locale».

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento