menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università di Udine, inaugurato il nuovo anno accademico

Il magnifico rettore ringrazia il professor Attilio Maseri per aver donato all'ateneo la Biblioteca Florio e Palazzo Antonini

Un anno accademico che parte con il segno positivo toccando il + 6% di iscritti, in crescita quelli da fuori regione. Il rettore Alberto F. De Toni ha inaugurato questa mattina l’anno 2018/2019 rilanciando l'idea di una cabina di regia unica tra gli atenei regionali.  ''Una cabina di regia con tutte le universita' del Friuli Venezia Giulia, coordinata dalla Regione, sul modello di quella creata dal vicino Veneto e promossa dal presidente Zaia, con le quattro universita' venete e il coordinamento dell'assessore regionale all'Economia''. E' l'idea lanciata oggi per un sempre piu' intenso rapporto tra mondo dell'universita' e tessuto economico del Friuli Venezia Giulia dal rettore dell'ateneo di Udine, Alberto De Toni, in occasionedell'inaugurazione del 41° anno accademico. 

Il rettore

''E' con grande soddisfazione - ha detto De Toni, che rimetterà il suo mandato nell'autunno 2019 - che quest'anno celebriamo l'inizio dell'anno accademico consegnando il bilancio sociale dell'ateneo, che costituisce il completamento del piano strategico configurato tre anni fa. Entro fine dicembre - ha aggiunto - definiremo la fase 2 del piano strategico relativo agli anni 2018/2019 e 2019/2020, con un investimento previsto nel prossimo biennio di oltre 8 milioni di euro, per un investimento totale in 5 anni di oltre 21 milioni, tutte risorse auto-generate grazie a un'attenta gestione operativa che ha prodotto risorse per un totale, nell'ultimo triennio, di oltre 23 milioni di euro''. 

Il ringraziamento di Attilio Maseri

Il rettore ha mostrato anche il riconoscimento - una targa - dedicato al professor Attilio Maseri, cardiologo friulano di fama mondiale, che l'ateneo ha voluto omaggiare quale benemerito, per aver donato all'Universita' nel 2013 la Biblioteca Florio (12.000 volumi) e quest'anno il Palazzo Antonini. Alla cerimonia Sabino Cassese ha tenuto la lectio ''Territori e potere. Un nuovo ruolo per gli Stati?''. A seguire la prolusione affidata a Elena D'Orlando, ordinaria di Diritto pubblico comparato, su ''Territori e potere. Un nuovo ruolo per Regioni ed Enti locali? Ricordati i 40 anni dell'Ateneo festeggiati lo scorso 25 giugno e la presentazoione del libro Disegniamo il futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento