menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domani si inaugura la nuova casa dell’acqua di via Joppi

L'acqua bene comune e l'impatto positivo sull'ambiente delle moderne fontane. Honsell e Venanzi illustreranno la nuova struttura ai bambini della primaria D'Orlandi

Udine si arricchisce di una nuova fontana moderna, questa volta dedicata ai residenti della 2a Circoscrizione “Cormor – S. Rocco”. L'inaugurazione della nuova casa dell'acqua di via Joppi, nel parcheggio della biblioteca circoscrizionale, è prevista per domani alle ore 11.00.  La cerimonia sarà "didattica", parteciperanno infatti gli alunni della scuola primaria Lea D’Orlandi ai quali verranno illustrati, oltre al funzionamento di purificazione della casa, anche i corretti stili di vita legati al suo utilizzo e gli impatti positivi sull’ambiente, a partire dalla riduzione del consumo di plastica. A fare da ciceroni, insieme allo staff di Chiara Natural (l’impresa che ha realizzato l’impianto) e al Circolo Legambiente di Udine con Marino Visintini, saranno il sindaco di Udine, Furio Honsell e l’assessore alle Attività produttive, Alessandro Venanzi, oltre alla consigliera delegata di quartiere, Eleonora Meloni.

Il costo? L'acqua naturale costerà 3 centesimi al litro, quella frizzante 7 centesimi.  A breve, inoltre, sorgeranno in città altre case dell’acqua: in piazzale Diacono, tra via San Daniele e via Ampezzo, in via Bariglaria, tra Godia e Beivars, e in via Piutti (Parco Canada). A Udine le altre case dell’acqua gestite dal marchio Chiara Natural sono presenti al Parco Moretti (lato via Mentana), via Chisimaio (Villaggio del Sole) e viale Forze Armate (all’interno della struttura commerciale all’angolo con via Afro Basaldella).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento