Resta impigliato nella teleferica, viene trascinato e precipita nel vuoto

La tragedia è avvenuta alle ore 18 di oggi a Stavoli di Moggio Udinese. La vittima è Pietro Zilli, 74enne di Gemona. L'uomo dopo essere rimasto impigliato nella teleferica è precipitato per trenta metri sotto agli occhi della moglie, morendo sul colpo

La teleferica

Un uomo di 74 anni, Pietro Zilli di Gemona ha perso la vita nel pomeriggio di oggi dopo essere precipitato da una teleferica per il trasporto della legna.

L'incidente

L'uomo stava caricando sulla teleferica del materiale destinato alle baite alte sopra Moggio, quando sistemando il carico è rimasto impigliato con lo zaino al carrello sospeso a trenta metri di altezza
La teleferica comandata dalla cima parte, facendo precipitare l'uomo che muore sul colpo. Immediato l'arrivo dell'elisoccorso sul posto, ma per l'uomo non c'era più nulla da fare.

IMG-20180610-WA0002-2

Troppo gravi le ferite riportate dopo lo schianto al suolo. Sul posto anche i vigili del fuoco, i militari del Sagf della Guardia di finanza di Tolmezzo. A Campiolo pure il sindaco di Moggio Udinese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Carro funebre a tutta velocità e fari spenti in autostrada per non mancare al funerale

Torna su
UdineToday è in caricamento