menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il suicidio lanciandosi dal ponte, ma la corda si spezza e si salva

L'episodio si è verificato stamattina, a Salt Di Povoletto, sul torrente Torre

Ha cercato di impiccarsi stamane, attorno alle 6, appendendo una corda al corrimano del vecchio ponte sul Torre a Salt di Povoletto, ma per fortuna il cappio si è spezzato nel momento in cui si è buttato di sotto, facendolo precipitare dentro al torrente. 

Alcuni automobilisti di passaggio lo hanno visto, e hanno dato l’allarme, facendo in modo che intervenisse prontamente il 118 con l’elicottero e un’ambulanza. Recuperato è stato ricoverato in ospedale al Santa Maria della Misericordia. Si tratta di un 58enne di Udine, che ha rimediato solamente delle botte e una distorsione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento