Tenta il suicidio lanciandosi dal ponte, ma la corda si spezza e si salva

L'episodio si è verificato stamattina, a Salt Di Povoletto, sul torrente Torre

Ha cercato di impiccarsi stamane, attorno alle 6, appendendo una corda al corrimano del vecchio ponte sul Torre a Salt di Povoletto, ma per fortuna il cappio si è spezzato nel momento in cui si è buttato di sotto, facendolo precipitare dentro al torrente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni automobilisti di passaggio lo hanno visto, e hanno dato l’allarme, facendo in modo che intervenisse prontamente il 118 con l’elicottero e un’ambulanza. Recuperato è stato ricoverato in ospedale al Santa Maria della Misericordia. Si tratta di un 58enne di Udine, che ha rimediato solamente delle botte e una distorsione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Castions, la vittima era un ex calciatore

  • Scontro sulla Napoleonica, un morto tra Morsano e Castions

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • «I comportamenti siano responsabili. Evitiamo il rischio di un nuovo “lockdown”»

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento