Immigrazione clandestina: scarcerato il presunto boss di un'organizzazione

L'uomo era stato arrestato il 19 dicembre scorso in Spagna. Potrebbe essere già stato giudicato all'estero per gli stessi fatti, per i quali andrà a processo in Italia il 17 gennaio

E' stato scarcerato ieri Ahmed Saijad, il cittadino pakistano residente a Bratislava, arrestato il 19 dicembre scorso in Spagna, sospettato di essere il ''master'', il numero due di un'organizzazione dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina di cittadini indiani e pakistani.

Lo ha rimesso in libertà il Gip del tribunale di Udine, accogliendo l'istanza di revoca della misura presentata dagli avvocati Massimo Borgobello e Katia Crosilla, che avevano ipotizzato un errore di persona, chiedendo di effettuare con urgenza degli esami antropometrici.

Nel disporre la scarcerazione, il Gip ha rilevato anche che Saijad potrebbe essere già stato giudicato all'estero per gli stessi fatti per cui dovrebbe andare a processo il 17 gennaio in Italia, tutti fatti risalenti al 2007-2008.
(ANSA)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento