Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il video dell'operazione "Perniciosa Flagratia" con lo smantellamento della banda dei pellet

Le immagini della Guardia di Finanza che illustrano le operazioni che hanno portato al sequestro di beni per oltre 3,5 milioni di euro

 

Ecco le immagini delle indagini della Guardia di Finanza che hanno portato a questi risultati durante l'operazione "Perniciosa Flagrantia": 3,5 milioni di beni e valori sequestrati, 750.000 chili di pellet confiscato, 11 imprenditori denunciati, 1 arresto. L'operazione è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Udine e resa possibile grazie all’attività tra la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Su ordine del Tribunale di Udine, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Udine unitamente ai Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli del capoluogo friulano, hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare che dispone la misura degli arresti domiciliari a carico di un imprenditore di Ivrea – dominus di un sodalizio criminale responsabile di un'importante frode all’Iva attuata mediante il contrabbando per sottofatturazione di pellet contraffatto dall’Est Europa – e l’interdizione dall’esercizio d’impresa per altri due. Contestualmente è stato eseguito, a carico degli 11 imprenditori coinvolti, il sequestro di beni e valori per 3,5 milioni di euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
UdineToday è in caricamento