menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monica Paviotti

Monica Paviotti

Pioggia di haters contro la consigliera Paviotti, la denuncia sui social ed alle autorità

Decine gli insulti rivolti alla donna pubblicamente. La consigliera ha scelto di non tacere davanti alle parole espresse dagli haters e di denunciare tutto alle autorità competenti

Sono volate parole molto pesanti sul profilo facebook della consigliera PD Monica Paviotti a seguito di alcune sue dichiarazioni, all'alba dei fatti di violenza degli ultimi giorni, volte a sottolineare l'inefficacia dei decreti sicurezza.

Ma la consigliera non ci sta e riporta ogni insulto denunciando il fatto alle autorità e sui social.

"Ecco cosa succede oggi in Italia quando una #donna che fa politica nella propria città, in cui è stata eletta consigliera comunale, esprime in modo civile e fermo le proprie opinioni politiche. Una testata giornalistica locale ha ripreso il mio intervento di ieri, in cui criticavo la gestione della sicurezza a #Udine, dopo i gravissimi fatti di violenza degli ultimi giorni e sottolineavo l’inefficacia dei decreti sicurezza voluti da Salvini.

"Decine di attacchi pesanti alla mia persona, insulti sessisti, incitazione allo stupro, provenienti da profili di uomini e donne molti dei quali vicini alla Lega o di estrema destra. In Italia il clima di #odio che avvelena la politica sta crescendo soprattutto ai danni delle donne e va fermato anche denunciando simili episodi. Per questo ho decidere di non tacere e di denunciare le offese e gli insulti subiti alle autorità competenti".

72656311_1135584293299318_8412872568062607360_n-3

72487853_1135584343299313_8928727560838184960_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento