menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida ubriaco di mattina senza patente: investe un'anziana e minaccia i poliziotti

L'uomo, un 38 enne, ha prima urtato una donna che stava procedendo lungo via Aquileia in bicicletta e poi, una volta rintracciato, ha opposto resistenza. Dentro il suo borsello una pistola scacciacani senza il tappo rosso previsto dalla legge

Urta con l'automobile una ciclista e non si è ferma a soccorrerla. Una volta trovato il pirata minaccia le forze dell’ordine da ubriaco. L’incidente si è verificato lunedì mattina verso le 10 e 40, e ha avuto per protagonisti una donna di 74 anni - rovinata a terra con  la sua bicicletta - e un uomo di 38, fuggito con la sua Peugeot e poi rintracciato dai carabinieri in via Mazzucato, zona viale Venezia. E’ stato così sottoposto all’alcoltest, che già di buon’ora ha rivelato la presenza nel sangue di un tasso alcolemico di 1,5.

Oltre ad aver bevuto non aveva la patente di guida, che secondo le sue dichiarazioni sarebbe “stata lasciata al bar Cinecittà”, proprio in via Aquileia. Gli uomini dell’Arma, coadiuvati da quelli della Squadra mobile viste le difficoltà di operare con l’uomo, lo hanno così condotto all’esercizio pubblico (durante il tragitto ha cercato di scappare, minacciando i poliziotti). Una volta arrivati ha insistito per recuperare in autonomia i suoi effetti, contenuti all’interno di un borsello, ma non gli è stato concesso. Scelta positiva, visto che all’interno dell’accessorio che reclamava c’era anche una pistola scacciacani, priva del tappo rosso d’ordinanza. E’ stato così denunciato per guida in stato di ebbrezza, possesso di armi e resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento