menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco scappa all'alt dei carabinieri e poi li minaccia: auto confiscata

Brutta avventura per un 44enne del cividalese, che dice così addio alla sua vettura. Nelle ultime 48 ore sono diversi gli episodi di guida in stato di ebbrezza segnalati dai militari dell'Arma

Attività intensa nelle ultime 48 ore da parte dei carabinieri per quello che riguarda i controlli con l’etilometro. Per la positività all’alcoltest sono scattati diversi provvedimenti per guida in stato d’ebbrezza. I militari della Compagnia di Udine hanno denunciato una 47enne nazionalità russa - residente in Italia, quelli della Compagnia di Tolmezzo un 34enne italiano, quelli della Compagnia di Cividale un 36enne polacco, controllato dopo essere uscito di strada con la sua vettura. In più il personale della Benemerita ha avuto il suo bel da fare con un 44enne della zona: durante un controllo la sua vettura non si è fermata all’alt. Una volta bloccato il conducente è risultato in palese stato di ebbrezza. Durante il controllo ha minacciato i militari, rimediando - oltre alla denuncia per guida in stato d’ebbrezza e alla confisca del mezzo - anche una denuncia per minaccia a Pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento