Ubriaco su un motorino senza patente né assicurazione, non si ferma all'alt dei carabinieri

Un uomo di 53 anni di Faedis ha ignorato l'ordine di fermarsi dei carabinieri che l'hanno poi trovato alterato dall'alcol e con un mezzo di trasporto sprovvisto di documentazione

Immagine di archivio

Ancora persone alla guida di mezzi di trasporto con un tasso alcolico troppo alto e senza assicurazione. Questa volta il fatto si è svolto a Faedis, dove la compagnia dei carabinieri di Cividale durante dei normali controlli su strada ha cercato di fermare un uomo di 53 anni, alla guida di un motorino, che però ha ignorato l'alt dei militari provando a scappare. La fuga non è durata molto a lungo e l'uomo è stato rintracciato dopo poco dai carabinieri che hanno scoperto non solo lo stato alterato del soggetto, ma anche che lo stesso stava guidando un motorino senza avere la patente, visto che questa gli era stata già revocata, e che lo stesso mezzo era privo di documentazione assicurativa. Il motorino è stato sequestrato e il conducente sanzionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento