Nuovi gruppi di migranti identificati a Manzano e San Giovanni al Natisone

Due nuovi rintracci a Manzano e San Giovanni al Natisone. I gruppi, sono stati segnalati da alcuni residenti. Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell'ordine per l'identificazione e le procedure del caso

Immagine d'archivio

Nuovi gruppi di migranti rintracciati nella notte in provincia di Udine.

Il primo gruppetto è stato individuato a San Giovanni al Natisone intorno alle 2 di notte.

La segnalazione è giunta da un residente ai Carabinieri di San Giovanni che, giunti sul posto, hanno svolto le procedure identificative come da protocollo. I migranti, circa una dozzina di uomini, provenivano tutti dalla rotta Balcanica.

Il secondo gruppo

Un secondo episodio identico poi si è verificato a Manzano, dove un secondo gruppo di migranti è stato segnalato alle forze dell'Ordine. Stavano camminando, intorno alle 5 del mattino lungo via Trieste in direzione Udine. 

Sono stati identificati e portati nell'ala del seminario arcivescovile di Castellerio a Pagnacco per essere poi avviati alla quarantena fiduciaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

Torna su
UdineToday è in caricamento