Grave infortunio per un giovane boscaiolo

L'incidente a Bagni di Lusnizza, frazione del comune di Malborghetto-Valbruna

Il Soccorso Alpino di Cave del Predil è intervenuto nel primo pomeriggio con cinque tecnici e assieme ai colleghi della Guardia di Finanza di Sella Nevea per recuperare un boscaiolo gravemente ferito nei boschi sopra Bagni di Lusnizza, in comune di Malborghetto. La chiamata è arrivata alle 12.30 tramite il NUE 112 allertato dai colleghi di lavoro del giovane infortunatosi durante il taglio di una pianta. Si tratta di V. P. del 1991 di Fusine Laghi, che è stato sbalzato in un punto ripido del bosco ed è caduto per una decina di metri, fratturandosi una gamba. L'incidente è avvenuto sopra le sorgenti solforose, nei pressi del canale che alimenta, poco più a valle, proprio le stesse.

Pochi mesi fa il fratello del ragazzo, che proviene da una famiglia di boscaioli, aveva subito un infortunio più o meno negli stessi luoghi. Il recupero del ferito è avvenuto grazie all'intervento dell'elicottero della centrale operativa di Udine con tre verricellate sul posto. In un primo tempo è stato calato il tecnico di elisoccorso assieme al medico rianimatore - anestesista che ha provveduto a stabilizzare il ragazzo. Poi è stato calato il personale tecnico del soccorso alpino, che ha operato per mettere in sicurezza l'ambiente ai fini del recupero con la barella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultima doveva essere tenuta sempre orizzontale per evitare sovraccarico all'infortunato e, come detto sopra, il punto di recupero era ripido. Una volta recuperato a bordo il ragazzo è stato portato all'ospedale di Tolmezzo. Sul posto, al campo base presso Bagni di Lusnizza, era presente anche l'ambulanza proveniente da Tarvisio, la Polizia di Tarvisio e i carabinieri di Pontebba. Le pratiche legali del caso sono affidate alla Guardia di Finanza di Sella Nevea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento