Le Latterie tornano ad essere sempre più emiliane

Il Presidente del consorzio emiliano Gianpiero Calzolari dichiara: " Noi ci siamo. Ci solo fermati a riflettere per qualche settimana dopo l'incidente di giugno. Da settembre valuteremo la possibilità di riprendere il dialogo con l'ipotesi di mantenere viva la cooperativa friulana"

Granarolo riapre a Latterie Friulane. E' questa la nota positiva emersa durante l'assemblea che ha approvato il bilancio 2013 di Latterie Friulane chiusosi con un fatturato pari a 60 mln di euro e un saldo positivo a favore degli allevatori. Presente il presidente di Granarolo, Gianpiero Calzolari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Noi ci siamo. – ha confermato il Presidente del consorzio emiliano Gianpiero Calzolari - Ci siamo solo fermati a riflettere per qualche settimana dopo l’incidente di giugno. Siamo convinti che la regionalizzazione dei prodotti e del mercato sia importante. Il nostro scopo principale è quello di lavorare per valorizzare il latte dei soci in una condizione di partnership come facciamo con tutte le altre cooperative con le quali collaboriamo. Dal nostro punto di vista, Latterie Friulane ha una buona operatività – ha concluso – da settembre valuteremo la possibilità di riprendere il dialogo, con l’ipotesi di mantenere viva la cooperativa friulana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento