Tagliano le gomme delle auto con un coltello, arrestati due fratelli

Due fratelli di 21 e 26 anni sono stati arrestati dalla polizia dopo aver bucato con una lama le gomme di cinque auto e danneggiato alcune biciclette in piazza Primo Maggio

Con un coltello di oltre 15 centimetri, due fratelli di 21 e 26 anni hanno tagliato le gomme di cinque auto parcheggiate in Piazza Primo Maggio. I due, giovane originari di Caserta, se la sono presa anche con alcune biciclette di cui una elettrica. Scoperti da una donna, uno dei due ha preso a insultarla prima che la stessa chiamasse le polizia. Una volta sul posto, gli agenti della Questura hanno arrestato i due, accusati da danneggiamento aggravato. Processati per direttissima, i due hanno il divieto di dimora nel comune di Udine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali patenti servono per guidare le macchine agricole?

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Danni alla "Tod's" dei Della Valle, processo in tribunale a Udine

  • Alla guida con un tasso d'alcol di 5 volte superiore al limite dopo un'allegra domenica a Friuli Doc, fermato

Torna su
UdineToday è in caricamento