rotate-mobile
Cronaca

Condannati ai lavori socialmente utili ripuliranno la città di Udine

L'Amministrazione comunale ha firmato una convenzione per la manutenzione di determinate aree urbane per renderle di nuovo fruibili alla colletività

Il Comune di Udine ha firmato una convenzione con l’associazione di volontariato I nostri diritti Aps affinché persone destinate dal tribunale ad eseguire lavori di pubblica utilità possano essere impiegate a pulire o fare piccole manutenzioni in aree urbane pubbliche. Mansioni come lo sfalcio dell’erba, togliere le erbacce, sistemare le aiuole, pulire i marciapiedi sono previste per la realizzazione del progetto “Giustizia Riparativa – Ordine e Decoro”, che si pone l’obiettivo di restituire una condizione di fruizione decorosa e adeguata a determinate zone urbane.

Così il sindaco Pietro Fontanini: “Nell'ambito del programma, il cui obiettivo è quello di far comprendere le caratteristiche e le conseguenze del reato commesso, l'associazione I Nostri Diritti organizza e gestisce una serie di interventi dedicati alla cura e tutela del bene pubblico, mediante l'impiego delle persone e l'affiancamento con volontari e tutori. Il Comune partecipa e coordina individuando i siti sensibili per i quali si rende opportuno l'intervento, avendo cura che il lavoro abbia una ricaduta sia pratica che simbolica e comunicativa”.

Il primo cittadino continua: ”In quest'ottica sono stati avviati i primi interventi dedicati alla pulizia delle pensiline di attesa degli autobus oggetto di vandalismi e imbrattamenti. L’opera è a titolo gratuito, quindi senza alcun costo per il Comune, che però si rende disponibile a fornire eventuali materiali in caso di interventi di più ampia portata. Si stanno infatti già valutando ulteriori esigenze, come ad esempio la verniciatura di recinzioni presso edifici pubblici, la pulizia e sfalcio di piccole porzioni di marciapiede e altri interventi previsti dalla convenzione. Il progetto è già partito con la pulizia delle fermate autobus in alcune zone della città. I primi interventi sono stati senza dubbio soddisfacenti”. 

Pensilina ripulita-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannati ai lavori socialmente utili ripuliranno la città di Udine

UdineToday è in caricamento