menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Regeni, spunta il video di un presunto litigio per le strade del Cairo

La notizia è stata diffusa da un portale egiziano. Domani arrivano nella capitale egiziana i pm romani

Ventiquattro ore prima della sua scomparsa, avvenuto lo scorso 25 gennaio, Giulio Regeni avrebbe incontrato un giovane, forse un amico, con il quale avrebbe litigato in una strada dietro l'edificio del consolato d'Italia del Cairo. Subito dopo i due si sarebbero allontanati insieme.

La notizia è stata riportata dal scrive sito egiziano Youm7, citando fonti della sicurezza del paese nordafricano. Sempre secondo la testata on-line l'incontro e la discussione tra Regeni ed il suo interlocutore sarebbero stati inquadrati da una telecamera in via Zahr el Gemal, nel quartiere El Essaaf, adiacente al Boulaq, nel quale ha sede il consolato italiano. 

Gli investigatori egiziani hanno in corso indagini - precisa Youm7 - per rintracciare il giovane incontrato dal ricercatore italiano ed interrogarlo. Domani intanto sono in arrivo al Cairo i procuratori Pignatone e Colaiocco, della Procura della Repubblica di Roma, pronti a incontrare gli inquirenti locali
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento