menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della fiaccolata per Giulio Regeni

Un momento della fiaccolata per Giulio Regeni

Letti gratis a Fiumicello per chi parteciperà ai funerali di Giulio Regeni

Nel paese e nelle zone limitrofe si sta attivando la solidarietà di molte persone, pronte a ospitare i ragazzi che verranno fa fuori Regione e dall'estero

Una rete di solidarietà si sta sviluppando tra gli abitanti di Fiumicello e quelli di alcuni paesi limitrofi per ospitare i tanti amici di Giulio Regeni che da tutto il mondo vorranno partecipare ai suoi funerali: in molti hanno dato disponibilità a ospitare una o più persone che verranno da fuori regione e dall'estero, per essere presenti e ricordare la memoria del giovane ricercatore barbaramente ucciso in Egitto. «Per il momento sono una ventina i posti letto messi a disposizione da un numero di famiglie di poco inferiore - ha spiegato Bruno Lasca, amico della famiglia Regeni e assessore all'Istruzione - ma il numero sta crescendo rapidamente. È un comportamento straordinario, bellissimo». Una persona sta coordinando la rete, in cui nel 'chi ospita chi', vengono privilegiate le conoscenze delle lingue, visto che si attendono persone da paesi stranieri. Gli amici dovrebbero cominciare ad arrivare a partire da domani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento