menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stava salendo su un treno per Udine, diciottenne trovato con la marijuana negli slip

La polizia di Gorizia ha controllato un giovane nella stazione ferroviaria isontina: nascondeva dieci grammi di stupefacente nell'intimo, acquistato nella vicina Slovenia

Stava per prendere un treno diretto a Udine in compagnia di una ragazza, ma è stato fermato dagli agenti della Polizia nella stazione di Gorizia perché in possesso di un quantitativo di marijuana, sistemata negli slip.

Così per un giovane appena maggiorenne è scattata la denuncia: i due ragazzi, il cui atteggiamento è sembrato subito sospetto, sono stati avvicinati dagli agenti della squadra mobile e hanno fornito delle risposte un po' evasive su dove si trovassero in precedenza e per quale ragione. I due sono stati condotti nel posto di polizia ferroviaria e, durante la perquisizione, gli agenti hanno trovato nelle parti intime un piccolo involucro di nylon nascosto all'interno degli slip e contenente circa dieci grammi di marijuana.

Dai primi accertamenti, pare che i due fossero stati nella vicina Slovenia per acquistare, agevolmente, la sostanza stuepefacente che è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento