menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede la polizia e si innervosisce: gli agenti gli trovano 50 grammi di marijuana

Un giovane minorenne è stato denunciato dagli agenti della Squadra Mobile di Gorizia dopo un controllo. Con lui un amico, anch'egli identificato

E' stato fermato nel pomeriggio del 24 agosto da una pattuglia della Squadra volante di Gorizia mentre passeggiava assieme a un amico. E quando gli agenti hanno perquisito il suo zaino, hanno trovato 50 grammi di marijuana. Così un giovane minorenne è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e affidato ai genitori.

I due ragazzi, alla vista della pattuglia della Polizia, hanno iniziato a confabulare tra loro lungo la pista ciclabile nei pressi della stazione isontina. Hanno poi cercato di allontanarsi e il loro atteggiamento ha insospettito gli agenti che li hanno identificati: uno di loro ha dimostrato forti segni di nervosismo lasciando presupporre che potesse occultare sostanze stupefacenti. A confermare l'ipotesi della polizia anche l'odore della canapa indiana che fuoriusciva dallo zaino. Così entrambi i giovani sono stati accompagnati in Questura e dallo zaino di uno di loro è stata rinvenuta la sostanza stupefacente nascosta in un involucro di cellophane. Esito negativo, invece, dal controllo nei confronti dell'altro giovane.

La sostanza è stata sequestrata e dell'episodio è stato informato il Pm di turno presso la Procura dei Minori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, contagi e decessi sono in aumento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento