menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Croce di Celiberti in dono a Papa Francesco

L'artista ha chiesto di poter consegnare l'opera direttamente nelle mani di Papa Francesco nel corso di un'udienza a Roma

Il maestro d'arte udinese Giorgio Celiberti, attraverso il consulente del lavoro di Udine, Simone Tutino, ha inviato proprio in queste ore una lettera a Papa Francesco per annunciare la sua intenzione di donare al Santo Padre una croce in bronzo realizzata dallo stesso Celiberti (foto in basso che ritrae l'opera in entrambi i lati).
 
Si tratta di un'opera dal significato speciale, che è testimonianza della fede dell'artista e che sarà donata in un momento particolare della sua vita, a un mese dalla scomparsa dell'amata moglie Ina. Quando Celiberti si sposò, infatti, fece dono alla Basilica di San Pietro a Roma di una sua opera, e oggi vuole in qualche modo rinsaldare in questo modo un legame così importante.
 
Nella missiva, il maestro - nato a Udine nel 1929 ha studiato con Emilio Vedova e appena diciannovenne ha partecipato alla Biennale di Venezia, nel 2003 ha vinto il Premio Sulmona, artista di fama internazionale – ha chiesto di poter consegnare l'opera direttamente nelle mani di Papa Francesco nel corso di un'udienza a Roma. Il maestro Celiberti attende, quindi, di essere contattato della Santa Sede per mettere a punto i dettagli della consegna. 

Croce lato A (Medium)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento