menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La prima battaglia di Gianpiero è quasi vinta, manca poco alla cifra per operarlo

Dopo solo quattro giorni di sottoscrizioni i 600mila euro necessari per l'intervento negli Usa sono stati quasi tutti raccolti

La prima battaglia di Gianpiero Saglimbene e della sua famiglia è stata quasi vinta. In pochi giorni, grazie alle sottoscrizioni su Facebook,  sono stati raccolti più di 400mila euro. Tutto è iniziato giovedì scorso, con il tam tam sul web e il nostro articolo in cui vi raccontavamo la sua storia e l'impegno della moglie per dargli una speranza. Ora quella possibilità sta per maturare. Seguendo l'inerzia degli ultimi tre giorni la cifra necessaria di 600mila euro verrà raggiunta, permettendo così al 37enne originario di Foggia - militare a Codroipo con i "Lancieri di Novara" - di curarsi negli Stati Uniti. 

La raccolta fondi: "Tutti uniti per Gianpiero"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento