Geo torna a parlare di Friuli: il Cammino Celeste su Rai 3

Il percorso di pellegrinaggio che da Aquileia porta al Monte Santo di Lussari sarà uno degli argomenti affrontati nella puntata che andrà in onda venerdì 18 maggio dalle 16.15

Venerdì 18 maggio 2018 il Cammino Celeste tornerà nuovamente ospite di Geo su Rai3 (in onda dalle 16.15). Il programma condotto da Sveva Sagramola e Emanuele Biggi avrà in studio Christian Romanini, autore del diario di viaggio "Sul Troi di Aquilee", Manuela Iuretig, artista creatrice di Krivapete e altre figure mitiche delle Valli del Natisone, Claudio Salvalaggio, guida naturalistica, e lo chef Fabio Codromaz della Locanda Al Trivio.

"Ringraziamo la redazione di Geo che ha voluto dedicare ancora spazio al Cammino Celeste - ha commentato Christian Romanini -. Il vero successo di questo programma è tutto nella professionalità e gentilezza di chi vi lavora, davanti e dietro le telecamere! Una trasmissione importante che fa conoscere a chi viene da fuori le bellezze del territorio e fa prendere coscienza del valore dei molti tesori agli abitanti che vi ci abitano. Invitiamo tutti voi, cari amici, a sintonizzarvi".

 Il Cammino Celeste: a piedi da Aquileia al Monte Lussari 

Il Cammino Celeste è un pellegrinaggio nato per iniziativa di un gruppo di persone appartenenti a diverse associazioni e accomunate dall’essere dei pellegrini, donne e uomini che si mettono fisicamente in cammino per raggiungere una meta spirituale.È un Cammino che unisce tre paesi diversi ed è composto da altrettanti percorsi aventi origine in località particolarmente significative per la storia e la tradizione di fede delle nostre terre: 

  • Una in Italia: Aquileia dove per la prima volta è stato annunciato il Vangelo e da dove i missionari hanno portato l’annuncio cristiano nel cuore dell’Europa. 
  • Una in Slovenia: Brezje, presso Kranj, il più importante luogo di invocazione della Madre di Dio in Slovenia. 
  • Una in Austria: Maria Saal, sopra Klagenfurt, splendida chiesa con origini intorno all’VIII sec., centro di grande importanza per la storia della Carinzia e per l’identità culturale e religiosa della cosiddetta Mitteleuropa. 

I tre percorsi, partendo dalle rispettive località d’origine, si riuniscono a Camporosso, per risalire poi il Monte Lussari guadagnandone la sommità a 1760 metri s.l.m.  Per ulteriori informazioni: www.camminoceleste.eu

Cammino-2

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento