menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine delle operazioni svolte questa mattina

Un'immagine delle operazioni svolte questa mattina

Fatti brillare 3 residuati bellici a San Giorgio di Nogaro

Le operazioni sono state seguite dal 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine. 2 granate e una bomba da mortaio sono state fatte esplodere in località Planis

Questa mattina gli artificieri del  3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, allertati dalla Prefettura di Udine, hanno effettuato diversi interventi di bonifica del territorio da ordigni residuati bellici del primo conflitto mondiale. I militari si sono recati in un primo momento in Via Paolo Diacono, nel comune di San Giorgio di Nogaro (UD), presso una civile abitazione, dove hanno prelevato una granata di artiglieria calibro 149mm HE (alto esplosivo) di fabbricazione italiana la cui presenza era stata recentemente segnalata dal proprietario di casa durante dei lavori di ristrutturazione. A seguire, sempre accompagni dai carabinieri della locale stazione, i militari del genio si sono spostati nell’azienda meccanica di Cimolai, sempre nel comune di San Giorgio di Nogaro, dove hanno prelevato una bomba da mortaio da 4,2 pollici di fabbricazione inglese, segnalata dal titolare della ditta. Infine gli specialisti dell’Esercito si sono recati in un campo agricolo e hanno prelevato una granata di artiglieria da 75mm HE (alto esplosivo) di fabbricazione italiana.I residuati bellici sono stati messi in sicurezza e trasportati in un’area del demanio idonea al brillamento, in località Planis, sempre nel comune di San Giorgio di Nogaro, dove il team EOD (Explosive Ordnance Disposal) ha provveduto alla distruzione finale. 

L’attività ha coinvolto circa quattro guastatori e due automezzi per il trasporto del personale. Le operazioni hanno avuto inizio alle ore 09:00 circa e sino concluse alle 13:00 con il brillamento finale. L’organizzazione delle attività, volte a garantire la sicurezza dell’area interessata, è stata coordinata dalla Prefettura di Udine. 

Il 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine è un’unità dell’Arma del Genio che, sotto il controllo del Comando Forze Operative Nord di Padova, è incaricata di bonificare il territorio del Friuli Venezia Giulia e delle province di Treviso e Venezia dai residuati bellici dei due conflitti mondiali ancora esistenti. L’Esercito, grazie alla connotazione “dual-use” dei  reparti del genio, oltre all'impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado d'intervenire nei casi di pubbliche calamità e utilità, in ogni momento, su tutto il territorio italiano a supporto della comunità nazionale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento