menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agricoltura: gelate tardive, gravi danni per frutteti di melo e pesco e per le colture orticole

Bolzonello (Pd): "Serve subitoun primo piano di supporto economico per sostenere le molte imprese in difficoltà"

«I recenti fenomeni atmosferici, con il susseguirsi di anomalie termiche e gelate tardive, hanno causato gravi danni per il comparto agricolo. È necessario quindi che la Regione intervenga urgentemente con un primo piano di supporto economico per sostenere le molte imprese che, già in difficoltà a causa della crisi generalizzata, ora si trovano con questa ulteriore tegola che vede i raccolti fortemente compromessi». A chiederlo è il consigliere regionale del Pd, Sergio Bolzonello che attraverso un'interrogazione alla Giunta sollecita un intervento della Regione per contrastare i danni delle recenti gelate notturne.

«Tra chi ha subito i danni maggiori, si segnalano i frutteti di melo e pesco, ma danni importanti sono anche quelli che hanno colpito le colture orticole (come quella dell'asparago), mentre per la vite i danni sono stati meno impattanti e solo su varietà a germogliamento precoce» segnala Bolzonello. «Siamo certamente di fronte a un evento di carattere eccezionale che s’inserisce in una congiuntura già complicata. Di questo dobbiamo tenerne conto tutti, a partire dalla Giunta alla quale chiediamo di dare una celere risposta attraverso un necessario supporto economico alle imprese in difficoltà».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento