Senza pietà: gattino ucciso per gioco con un colpo di fucile

Il fatto è avvenuto in pieno giorno nel comune di Moggio Udinese

Ucciso da un colpo di fucile da qualche teppistello senza cuore. A perdere la vita un micio dal pelo rosso, fedele amico di giochi di una bimba di 10 anni e componente di una famigia di Moggio Udinese.

La triste scoperta

A dare la notizia è la mamma della bimba, Patricia, sotto choc per quanto accaduto ed ancora incredula del fatto che il loro gattino sia stato preso a fucilate. E così nella frazione di Ovedasso, luogo in cui è avvenuto il fatto, è scattato l'allarme: "Non siamo tranquilli, qui giocano anche i bambini - fanno sapere gli abitanti della zona.

La testimonianza

"Il fatto è avvenuto mercoledì pomeriggio - racconta Patricia - verso le 18.30 e a fare la brutta scoperta è stata mia figlia, a pochi metri da casa. Il referto, purtroppo, è chiaro: il micio è stato ucciso da un colpo di arma da fuoco".

Le indagini

Patricia si è rivolta al servizio veterinario ma anche ai carabinieri di Moggio Udinese che stanno svolgendo le indagini del caso 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento