rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Gara europea di Pronto soccorso, buon risultato dei friulani

La squadra in rappresentanza dell'Italia, interamente composta da personale della nostra provincia, si è classificata al sesto posto

Si è conclusa domenica scorsa a Lubiana la gara di primo soccorso europeo, con la partecipazione della squadra italiana interamente friulana. La selezione si è classificata sesta, con 5896 punti totali. La competizione Face 2016 (first aid convention in Europe)  ha visto scendere in campo più di 22 squadre provenienti da tutta Europa. Il primo posto è stato conquistato dalla rappresentanza della Serbia. 

Il caposquadra Francesca Fattori, a nome di tutta la squadra, ha voluto ringraziare per il sostengno avuto e per la partecipazione.

«Le aquile friulane del primo soccorso hanno terminato il loro viaggio partecipando alla competizione europea di Lubiana, in Slovenia. Un percorso fatto di numerose soddisfazioni raggiunte dopo altrettante fatiche; una squadra unita da un'amicizia indelebile nelle vittorie e nelle sconfitte, che ha saputo dimostrare come i giovani possano e debbano volare in alto. Fate che i vostri sogni siano più grandi delle vostre paure. Sogni che i nostri soccorritori friulani hanno trasformato in realtà in questa esperienza di crescita individuale che li ha resi sicuramente persone diverse capaci di guardare alla realtà con occhi nuovi. La squadra Italia ringrazia coloro che hanno permesso che tutto ciò prendesse vita in particolare i simulatori e tutti quelli che hanno contribuito con un sostegno morale o economico. Infine un ringraziamento speciale all'allenatore Gianni Stelitano che ha avuto pazienza e coraggio, rigore e determinazione e che ha trasformato sei ragazzi inesperti nel team vincitore nazionale. La sfida tuttavia non finisce qua perché ci sono altri giovani da istruire, da seguire e guidare verso questa meravigliosa strada che è il primo soccorso».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gara europea di Pronto soccorso, buon risultato dei friulani

UdineToday è in caricamento