menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Monte: "La riforma sanitaria è giusta e valorizza la montagna friulana"

L'europarlamentare del Pd, ed ex sindaco di Pontebba, interviene sul discusso ddl di riforma del sistema sanitario e rassicura gli amministratori e i cittadini scettici: "Nessun ospedale del Fvg verrà chiuso, ma semplicemente riconvertito"

isabella de monte-2"Questa riforma non impoverisce la montagna ma la valorizza, e renderà tutto il sistema sanitario Fvg più attrattivo e competitivo a livello europeo. Da ex amministratore della montagna noto timori ingiustificati da parte di alcuni cittadini, che mi sembrano il risultato di una campagna di mala-informazione ben orchestrata da certa parte del centrodestra". Lo afferma l'europarlamentare del Pd Isabella De Monte, commentando il ddl di riforma del sistema sanitario in discussione in questi giorni in Consiglio regionale, contestato in alcuni passaggi da amministratori ed esponenti politici dell'opposizione.

Secondo De Monte "questa riforma è giusta perché parte da un disegno chiaro e punta, attraverso la creazione di reti e sinergie, e l'eliminazione degli sprechi, a rendere il sistema sanitario regionale più integrato ed efficiente. E' così che si ragiona in un Paese e in una regione moderni, inseriti in un contesto europeo che ha liberalizzato le cure sanitarie e richiede un continuo sforzo da parte delle amministrazioni nella direzione dell'efficienza e della sostenibilità".        

"E' opportuno - osserva De Monte - smettere di parlare di ospedali che chiudono, perché così si scatenano allarmismi inutili. Nessun ospedale del Fvg verrà chiuso, ma semplicemente riconvertito: le loro strutture e le funzioni saranno riorganizzate per rispondere meglio ai bisogni dei cittadini. Gli ospedali più piccoli - continua - verranno valorizzati con percorsi di specializzazione ad hoc, a tutto vantaggio dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento