menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Roberto Dipiazza

Roberto Dipiazza

Niente patrocinio di Trieste al Fvg Pride: «Contrario al programma del sindaco»

Il diniego, nell'aria da tempo, è stato ufficializzato con un documento che porta la data del 15 maggio

Il Fvg Pride non avrà il Patrocinio del Comune di Trieste. La notizia è stata resa nota dall'Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia Onlus, uno degli organizzatori della manifestazione, che troverà il suo apice nella parata udinese del 10 giugno.

IL DOCUMENTO. Come si può leggere dal testo del documento che ufficializza il niet - inserito dall'associazione nella sua pagina Facebook - la Giunta comunale non ha voluto concedere il Patrocinio del Comune di Trieste all'iniziativa «in quanto la natura della medesima risulta confliggente con quanto espresso nel programma di mandato del Sindaco».

GLI APPUNTAMENTI. Trieste, come tutti gli altri capoluoghi provinciali della regione, ospiterà comunque numerosi eventi legati al Fvg Pride. 
Il Fvg Pride è organizzato da cinque associazioni regionali, Arcigay Friuli, Arcilesbica Udine, Arcigay Arcobaleno Trieste e Gorizia, La Fenice Fvg e Associazione Universitaria Iris.

Patrocinio-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento