Il furto del mistero, 9mila euro scomparsi senza segni di effrazione

L'anziano 77enne, residente in Via Cividale, ha denunciato il fatto ai Carabinieri di Udine

Immagine d'archivio

Nessuna effrazione o segno di forzatura, eppure i soliti ignoti ce l'hanno fatta lo stesso e hanno colpito in via Cividale.

A denunciare l'accaduto un pensionato di 77 anni. Stando al racconto dell'anziano, che ha denunciaot il fatto, i malviventi si sarebbero addentrati nell'abitazione dalla camera da letto, asportando un cofanetto contenente gli ori di famiglia per un valore complessivo di 9000 euro.

Sul caso indagano i Carabinieri di Udine. Tra le ipotesi pià accreditate c'è comunque la possibilità che l'uomo avesse chiuso male la porta d'ingresso permettendo così ai ladri di entrare senza sforzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento