menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di vestiti in pieno centro storico, arrestato il responsabile

Le indagini, esperite dalla Squadra Mobile della Questura di Udine con il concorso dell’Interpol, hanno permesso di rintracciare il condannato in Romania, dove è stato arrestato

Aveva depredato abiti firmati da un negozio del centro storico di Udine. I fatti risalgono al 20 gennaio del 2012. A distanza di sei anni, giovadì 12 aprile, il responsabile di quel furto è stato consegnato alla giustizia grazie al lavoro condotto e coordinato della Procura della Repubblica di Udine. Attraverso l'esecuzione di un Mandato di Arresto Europeo, la polizia rumena ha infatti dato seguito all’ordine di carcerazione - emesso in data 17.06.2017 - nei confronti di M.C., un 48 enne cittadino rumeno di cui si erano perse le tracce. L'uomo, che sarà ora consegnato alla Polizia di Stato dopo le procedure di estradizione seguite dal Ministero di Giustizia, dovrà scontare una pena di anni 2 mesi 10 e giorni 9 di reclusione.

I fatti

Il cittadino rumeno il  20 gennaio 2012 si era reso responsabile del furto di alcuni capi di abbigliamento presso un esercizio pubblico del centro storico. Nella circostanza, aveva cercato di eludere i controlli antitaccheggio predisposti, occultando del vestiario in una borsa,  a cui in precedenza aveva provveduto a togliere i dispositivi antitaccheggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento