Ruba il cellulare e scappa in bici, identificati i responsabili grazie alla videosorveglianza

Le accuse sono state mosse nei confronti di tre persone e sono di furto e ricettazione

Tre cittadini stranieri, tutti pregiudicati e senza fissa dimora ma abitanti a Udine, sono stati denunciati a piede libero dai militari della Sezione Operativa dei carabinieri di Udine.

La denuncia

I militari dell’Arma hanno avviato delle indagini a seguito di una denuncia presentata da un 59enne residente in città a cui era stato rubato il cellulare, custodito dentro un borsello, mentre si trovava in viale Europa Unita, la mattina del 12 aprile. I carabinieri, dopo aver esaminato attentamente le telecamere di videosorveglianza hanno identificato i responsabili dell’episodio: un 21enne cittadino iraniano, uomo di 30 anni e una donna di 34 anni, entrambi cittadini romeni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La videosorveglianza

Grazie alle immagini il più giovane, che dopo il colpo si era allontanato in bici, è stato riconosciuto dal denunciante come responsabile del furto avvenuto, mentre i due cittadini rumeni sono stati deferiti per ricettazione. Durante le verifiche del caso, infatti, la donna è stata trovata in possesso del telefono rubato dal valore di circa mille euro, mentre l’uomo aveva ancora con sé la sim card.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Coronavirus: nuovo picco di contagi, con 220 positivi in un giorno e una persona deceduta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento